• Home
  • Sport
  • Calcio
  • Trieste Football Crazy, scudetto al Moto Charlie con un turno d'anticipo

Trieste Football Crazy, scudetto al Moto Charlie con un turno d'anticipo

Il Moto Charlie supera per 4-3 l'Atab Remdy e conquista lo scudetto con una giornata di anticipo. Uno scudetto conquistato nel girone di ritorno dove Valzano e compagni hanno fatto meglio delle altre squadre mantenendo costanti risultati e vincendo lo scontro diretto contro lo Scarsenal completan...
 |  Redazione sport  |  Calcio
I neo campioni del Moto Charlie

Il Moto Charlie supera per 4-3 l'Atab Remdy e conquista lo scudetto con una giornata di anticipo. Uno scudetto conquistato nel girone di ritorno dove Valzano e compagni hanno fatto meglio delle altre squadre mantenendo costanti risultati e vincendo lo scontro diretto contro lo Scarsenal completando la rimonta proprio sui rivali. Grande merito di una difesa esperta guidata dal capitano Geroni e da altri difensori di qualità come Bandel e Dentini capaci di fermare le azioni avversarie e far ripartire velocemente l'azione. In porta un super Rossi ha dato sempre sicurezza a tutto il reparto. Valzano a fare da collante tra centrocampo e attacco, col bomber Testa a guidare la fase offensiva ben coadiuvato da Tuntar. Nella gara decisival' Atab ha dato del filo da torcere alla capolista. In vantaggio per 3-1 il Moto Charlie subisce la pressione costante dell'Atab che prima accorcia le distanze con Dapelo e poi acciuffa il pareggio con un gol rocambolesco di Madotto a pochi minuti dal termine. Ci pensa però Dentini che con un preciso fendente da fuori area regala la vittoria al Moto Charlie e lo scudetto con un turno di anticipo.

Negli altri recuperi, pareggio per 1-1 tra Sossaids e Quei del Settimo, gara condizionata dalla pioggia dove le difese hanno avuto la meglio sugli attaccanti. In serie B pareggio per 3-3 tra Quarto Tempo e Settore C con le doppiette di Volo e Casas. Il Radio Taxi batte per 7-4 il Padrino e sale al quarto posto grazie alla quaterna del bomber Hoti. Vince di misura, 6-5, anche il Cartubi che ritorna alla vittoria con i gol di Negrisin, Apostoli e Cerimovich. Non basta al Bunker Wine la tripletta del solito Vrsè. Nel Trieste Football League R. B. Trieste fa suo il recupero contro la Betola per 10-1 con la tripletta di Adamovic e le doppiette di Jovanovic e Milenkovic.

Parole chiave: Trieste


©Il Meridiano di Trieste e Gorizia. Tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste – Numero registrazione 12/2021 del 3 settembre 2021 - 3100/21 V.G.

Direttore Flavio Ballabani. Realizzato da Mittelcom.

Torna in alto