Cronaca



26 Maggio 2022

Crollato un pannello della scuola Mauro

Martedì pomeriggio si sono staccati due pannelli leggeri in fibra minerale dal soffitto della scuola "Luigi Mauro" di Trieste. Per fortuna i bambini giocavano all'esterno e nessuno è rimasto ferito. I tecnici del Comune intervenuti in 15 minuti non hanno rilevato apparenti ristagni di acqua o altri motivi di pericolo. Tuttavia l'area è stata messa in sicurezza e gli accertamenti proseguiranno anche sulla copertura, sistemata a fine 2018, per chiarire se le cause della caduta dei pannelli dipendano dalla posa della nuova guaina o se ci siano altri fattori coinvolti.

26 Maggio 2022

Schianto nella notte sulla GVT

Intorno alle ore 23.30 della notte scorsa un 28enne ha perso il controllo della sua vettura mentre percorreva ad alta velocità la GVT. In prossimità del valico di Rabuiese l'auto ha impattato violentemente e l’uomo ha subito un forte trauma cranico ed è stato portato all’ospedale di Cattinara dai sanitari del 118 in codice giallo. Sul posto anche i Vigili del Fuoco del distaccamento di Muggia e la Polizia Stradale.

26 Maggio 2022

Fuoco in strada di Guardiella

Un incendio si è sviluppato questa notte attorno alle ore 04:30 in strada di Guardiella. Sul posto sono accorsi i Vigili del Fuoco del Comando provinciale ed i sanitari del 118. Una persona è rimasta infatti intossicata dal fumo ed è stata portata all’ospedale di Cattinara. Secondo le prime ricostruzioni l'incendio avrebbe natura dolosa, le indagini sono in corso.

25 Maggio 2022

Maltrattamenti in Casa Serena

Arrestati 3 operatori sanitari della casa di riposo “Casa Serena” di Grado. I tre, dipendenti della cooperativa lombarda "Kcs" che gestisce la struttura, sono accusati di maltrattamenti ai danni degli anziani ospiti. L’indagine dei Carabinieri dei NAS era partita nel novembre 2021 in seguito ad alcune segnalazioni su anomali e ripetuti accessi presso il pronto soccorso. Le successive attività dei militari avrebbero quindi permesso di documentare numerosi episodi di minacce, ingiurie ed anche di violenze fisiche ai danni di alcuni ospiti della struttura sanitaria. Episo...

25 Maggio 2022

Niente paghetta di papà

Dopo il Tribunale di Gorizia e la Corte d’appello di Trieste anche la suprema corte di Cassazione ha detto basta all’assegno mensile da 300 € staccato ogni mese da papà. Protagonista della vicenda è una 22enne di Gorizia, figlia di genitori separati. Per i giudici, a cui si era rivolto il padre, dopo due offerte di lavoro rifiutate la mancata indipendenza economica della giovane è solo colpa sua.

24 Maggio 2022

🔴 Strage sfiorata sulla GVT

Un'auto ha imboccato la GVT a Fernetti contromano e ha proseguito la sua corsa fino in zona industriale, finchè non si è schiantata contro un'altra vettura. Al volante un cittadino austriaco alle cui calcagna si è lanciata una pattuglia della Polizia di Stato che però non è riuscita ad evitare l'impatto. Nell'altra vettura un cittadino italiano che ha rischiato di volare giù dal viadotto. Oltre alla Polizia, sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, i tecnici dell'ANAS ed i sanitari del 118 che hanno trasportato entrambi gli uomini all'ospedale di Cattinara in codice giallo. Il con...

24 Maggio 2022

Scooterista all'ospedale

Incidente questa mattina in strada di Fiume all'incrocio con via del Veltro. Una Fiat condotta da un 56enne dopo essere salita da via del Veltro e aver raggiunto l'incrocio ha mancato la precedenza e ha atterrato uno scooter condotto da un 70enne che però a sua volta stava sorpassando un altro veicolo. Sul posto i sanitari del 118 e la Polizia Locale. Disagi al traffico in tutta la zona.

24 Maggio 2022

Altro dramma del disagio: una 22enne trovata morta

Una ragazza di 22 anni è stata rinvenuta poco fa cadavere all'interno di un appartamento in via Paisiello. La giovane era nota ai servizi sociali in quanto viveva in condizioni di disagio e sarebbe deceduta ieri sera. Sul posto sono intervenuti Vigili del Fuoco, Polizia di Stato e sanitari del 118 ma, come detto, purtroppo non c'era più nulla da fare.

24 Maggio 2022

2.500 indumenti non a norma

La scorsa settimana la Polizia Locale assieme alla Guardia di finanza di Monfalcone hanno sequestrato oltre 2.500 articoli di abbigliamento non conformi alle regole del codice del consumo. Il controllo è stato realizzato nel mercato settimanale della città: diverse bancarelle proponevano vestiti, destinati anche ai bambini, senza l'obbligatoria certificazione di qualità e non tossicità. I commercianti interessati dal sequestro dei beni (per un valore di circa 8.000 €) sono stati anche sanzionati con multe per circa 1.000 €.    


©Il Meridiano di Trieste e Gorizia. Tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste – Numero registrazione 12/2021 del 3 settembre 2021 - 3100/21 V.G.

Direttore Flavio Ballabani. Realizzato da Mittelcom.

Torna in alto