Commento del giorno



29 Aprile 2022

Buon Venerdì!

Buon Venerdì! di Andrea Comisso Vi sarà capitato, per dir così, di "scivolare" nel profilo di qualcuno.Non parlo di un conoscente, ma proprio di un estraneo. Uno di Corleto Perticara, o di Rocchetta Palafea, o di chissà quale frazione o angolo d'Italia o di mondo in cui non siete mai stati, a cui nulla vi lega.Se questo post lo stesse scrivendo un calabrese, magari direbbe: "uno di Basovizza", insomma di posti dislocati nella nebbia, affogati nella lontananza.Ci sarete capitati leggendo i commenti ad un articolo di giornale a tiratura nazionale, o saltando da un profilo all'altro, o per i...

17 Aprile 2022

Auguri a te e famiglia.

di Andrea Comisso Ma se invece di farvi gli auguri oggi, ve li facessi, che ne so, un martedì?Un giovedi, o nel giorno incolore di una settimana qualsiasi? Non è che la giornata x valga meno, eh!Andrebbe bene lo stesso?No?Ah! Dev'essere oggi, mi dite.Pasqua è oggi.Avete ragione, dovrei arrivarci da solo... ma sapete, ho qualche limite.Va beh. Mi adeguo.E ditemi: gli auguri! ...avete preferenze?Li accompagno con la foto dell'ovetto col pulcino? Meglio adagiato su un centrino, o in un bel cesto all'uncinetto? Con colori pastello? Un rametto d'ulivo?La colomba della pace ce la mettiamo?... ma...

10 Aprile 2022

Resistenti, i giardini di marzo.

Resistenti, i giardini di marzo. di Andrea Comisso    Faccio fatica a non confluire per istinto in questa fiumana.Voci, zaini, mezze brioche ancora in bocca. Uno ride, uno scatarra, altri si chiedono, addormentati in piedi, "ma che ora è?"Escono dal portone di un albergo, qui in centro. Scomposti, accavallati, già sudati di mattina.C'è odore di ormoni a palla.La bella e la brutta davanti, che parlottano, complici. Amiche contrapposte, quasi a tentare una sintesi emotiva che corregga la loro ingiusta distanza estetica.Uno stordito, subito dietro, con le cuffie ed i capelli bagna...

31 Marzo 2022

I quattrocento e l'ultramaratona.

I quattrocento e l'ultramaratona.   di Andrea Comisso      Strade diverse, lo stesso traguardo. Un guizzo esplosivo o una lenta fatica. Come accadde? Con orrenda semplicità. La velocista non si accorse nemmeno dello sparo di partenza. Era lì per fare altro, ma l'amico la sbattè sui blocchi. La fondista, invece, era pronta sulla linea, da una vita. Sapeva della gara. Era questione di tempo. Partenza bruciante e partenza in sordina. Per la giovane, dopo pochi metri, venne la prima martellata: inaspettata, al ginocchio. Per l'esperta, dopo arrancati chilo...

23 Marzo 2022

Pian e ben!

Pian e ben! di Andrea Comisso  Non è che nasci ottimista o pessimista e non puoi farci niente! In buona parte, rifugiarsi in queste categorie è un atto di pigra ottusità. Se vuoi capir qualcosa della vita, devi sudare. Altrimenti ok: rimani nel tuo brodino pronto, ma non sognarti di aver in tasca neanche una piccola quota di verità. In pratica? Beh: per esempio, ho letto un lungo articolo – uno tra tanti - percorso da turgide venature socio apocalittiche. Ha provato a stringermi la gola con asfissianti prospettive di guerra, disastro, arretramento.  ...

18 Marzo 2022

inventario al megayacht confiscato!

inventario al megayacht confiscato! di Andrea Comisso  Son Vincenzo, finanziere ch'oggi sale lieto in barca; a che far? ma per piacere: l'inventario all'oligarca!   Ma che roba: rubinetti d'oro e un sacco di divani; genialate di architetti.. a me sembrano pacchiani!   Prendo nota, Maresciallo: quadri, vasi, un eliporto; un salone per il ballo, tre piscine e, li, t'ho scorto   bei vestiti - non tarocchi! - Gucci, Prada e Valentino; e ..che vedono i miei occhi? C'è pure un sottomarino!   Nella stanza padronale, ori, stucchi, un Caravaggio: con ...

14 Marzo 2022

Niente ori né diamanti

Niente ori né diamanti di Andrea Comisso  Niente ori né diamanti oggi vanno i carburanti! Per regalo, alla tua amata, un bel diesel di giornata. Se la ami, se la brami: venti litri a cento ottani! Vanno molto, fanno "sesso" i gioielli a marchio "Esso"; ma se intendi fare il botto: dona un mese da Q8! Non più in frasca, a far l'amore! vieni qui, al distributore! E se lei ti da il bidone puoi rifarti, da guardone, osservando, niente meno, un "maiale" che fa il pieno! Non più quadri appesi ai muri; ma sentor d'idrocarburi. Non più sangue nelle vene ma un...

10 Marzo 2022

Parlami, figlio; e stringimi le mani!

Parlami, figlio; e stringimi le mani! di Andrea Comisso      Preparati già adesso un angolo per rifugiarti, quando il buio proverà ad entrarti dentro! Sta’ sicuro che accadrà!   Se un pifferaio ammalierà la colonia, tu sii coraggioso e scegli la solitudine. Salva te stesso, per essere utile agli altri. Chiudi gli occhi, quando le luci della giostra vorranno confonderti.   Tu mi chiedi: come? Magari sapertelo dire!   Devi arrangiarti da solo. Ma esiste, il modo: questo ti assicuro! Io mi ancorai, e ancora ci navigo, nella acque rassicuranti degli...

8 Marzo 2022

La giornata “S.D.I?”

La giornata “S.D.I?” di Andrea Comisso   Il furgone rallentò, fino a fermarsi a bordo strada. Erano le sette del mattino e, in giro, c'era poca gente. Ne scese un signore, vestito di un'eleganza antica. Uno che la sapeva lunga, si vedeva; che nella vita aveva capito qualcosa! La giacca era di una taglia superiore al corpo, smagrito dall'età; le scarpe tirate a lucido. Sulla camicia spiccava un papillon floreale. Gli accessori di chi risponde solo a se stesso. Appoggiò la buffa bombetta sul cofano e, con gesti abituali, azionò il meccanismo di apertura della fiancata ...


©Il Meridiano di Trieste e Gorizia. Tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste – Numero registrazione 12/2021 del 3 settembre 2021 - 3100/21 V.G.

Direttore Flavio Ballabani. Realizzato da Mittelcom.

Torna in alto